Editoriale Gazzetta dello Sport: Messi “tradisce” il Barcellona

Calcio

BARCELLONA (Spagna) – Tutti lo aspettavano. Come il «Messias». Il salvatore, l’uomo capace di cambiare le sorti di un’eliminazione compromessa e portare il Barça a Madrid. Lui non si è presentato. A un certo punto, seconda metà del secondo tempo, il Camp Nou ha cominciato a gridare il suo nome, come per svegliarlo perché mancava poco alla fine della ricreazione e senza di lui il Barça non si diverte. Non è servito. Leo Messi non ha segnato nelle ultime 11 (undici) partite giocate in coppia con Ibrahimovic. Quando in quest’ultimo periodo lo svedese è stato fuori per infortunio, l’argentino ha fatto 6 gol in 4 partite. Schiacciante dimostrazione numerica che il costoso inserimento di Ibra non è andato via esattamente liscio, nonostante i 20 gol stagionali dello svedese. Mai contro Mou Altri numeri: Messi allunga a 7 la sua serie nera contro le squadre di Mourinho, in 4 tentativi contro il Chelsea e 3 contro l’Inter non è mai riuscito a fare una rete, e porta a 5 gare la sua secca: dalla fondamentale rete nel «Classico» al Bernabeu Messi non ha più fatto gol. Leo aveva sgretolato l’Arsenal nella morsa di 4 gol. Ieri non è uscito dalla gabbia. Gli restano i 40 gol stagionali, la possibilità di vincere la Scarpa d’Oro e di essere capocannoniere in Liga. In Champions si vedrà: Olic ha la possibilità di superarlo. Non che conti molto.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

La redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top