Lazio-Inter: la stampa europea attacca l’Italia

Calcio

ROMA –  Una «parodia del calcio», con «l’etica sportiva malridotta» a farne le spese. Lo show al contrario andato in scena all’Olimpico tra Lazio e Inter scatena sorrisi sarcastici anche oltre confine: non ci sono solo i politici e addetti ai lavori ad essersi scatenati contro la squadra di Reja accusata di aver giocato in maniera arrendevole il match con i nerazzurri, perchè anche in Europa il 2-0 dei Mourinho boys ha seminato perplessità. In particolare in Francia dove L’Equipe, il prestigioso quotidiano sportivo, nell’edizione cartacea scrive che «la partita di ieri rischia di far discutere», dal momento che «i tifosi della Lazio avevano ordinato ai giocatori della loro squadra di lasciar vincere l’Inter per impedire ai nemici romani di essere incoronati». Anche l’Agence France Press dà spazio alle polemiche, dando risalto «all’atmosfera molto strana» dell’Olimpico e riassumendo le reazioni italiane con un occhio critico. Ma quella delle gare giocate per così dire con poco agonismo sembra aver contagiato diversi campi, e diversi Paesi, nel fine settimana appena passato. «Salvo la Germania» il bilancio del calcio europeo mostra «diverse parodie di calcio», con «l’etica sportiva malridotta». La versione on line del giornale francese allarga infatti l’accusa di falsare lo «spirito sportivo» anche ad altri campionati. A quello inglese, dove «il Liverpool non ha tentato granchè per impedire al Chelsea di vincere ad Anfield», al fine di ostacolare i «nemici» del Manchester (e si cita anche lo strano passaggio sbagliato di Gerrard su un gol del Chelsea) verso il 19/o titolo. Ma anche alla Liga spagnola, dove l’Atletico ha mandato in campo una «formazione B» che ha «lasciato vincere apposta il Siviglia», lasciandogli quindi più possibilità di qualificarsi per la Champions, dando all’Atletico il posto in Europa League in quanto finalista della coppa nazionale. Ma è all’Olimpico di Roma e agli slogan dei tifosi laziali che anche il sito de l’Equipe dedica le parole più dure, ricordando che nonostante «la Lazio non sia matematicamente salva», «i suoi tifosi le hanno chiesto di perdere contro l’Inter affinchè i rivali della Roma non vincano il titolo. Risultato? Straordinario nel primo tempo, il portiere laziale Muslera è stato fischiato dai suoi perchè bloccava tutti gli attacchi dei milanesi». Lazio-Inter è anche motivo di discussione sul blog sportivo del britannico The Guardian, in cui salvati solo Muslera e Zarate, si parla di una «assurdità. Non mancano le foto della curva biancoceleste con gli striscioni rivolti ai romanisti ‘Scudetto game over’, e ‘Oh nooò che campeggiava nello spicchio degli ultrà biancocelesti. Un cenno alla partita lo fa anche la Cnn, che però molto più diplomaticamente si limita a parlare di un’Inter a un passo dallo scudetto e in corsa anche per altri due obiettivi (Coppa Italia e Champions), scesa in campo contro una Lazio in piena lotta per la salvezza. E se l’Europa bacchetta, in Italia alla rabbia dei tifosi si accompagna anche il sarcasmo che viaggia in rete: su Facebook è comparso dopo il discusso ko laziale un ‘gruppò ‘Tutta Italia ride di voì. In venti ore quasi 15.000 gli utenti del social network a cui l’idea è »piaciuta«.

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top