Siena: smentito il ‘premio anti-Inter’

Calcio

SIENA – Il Siena smentisce l’esistenza di un premio speciale per i giocatori in caso di vittoria contro l’Inter nell’ultima giornata di campionato. La società toscana, già retrocessa in Serie B, dal proprio sito precisa che «la notizia che è stata divulgata ieri è frutto di una errata interpretazione di parole pronunciate da un consulente esterno dell’A.C. Siena, che non riveste alcun ruolo dirigenziale». Il Siena «non ha mai promesso nè prometterà premi speciali per alcuna partita, pratica peraltro non consentita dalle norme federali». «Il presidente Massimo Mezzaroma, poco dopo il suo insediamento, ha garantito alla squadra un premio salvezza, da corrispondere in caso di permanenza in serie A nella prossima stagione -prosegue la nota-. E nel rispetto dei propri tifosi e della correttezza del campionato, ha sempre e solo chiesto alla squadra di impegnarsi al massimo in ogni partita e di onorare la stagione fino al termine, cercando di ottenere il miglior piazzamento possibile».

Fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top