Omini: “Ecco perchè Mourinho resterà all’Inter”

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

MILANO – In attesa delle tre finali che restano: Chievo, Siena e Bayern Monaco. Da qui al 22 maggio, il sogno interista continua, anche se ogni volta che si parla di futuro, José Mourinho non dice niente, o forse dice anche troppo, lasciando che quel sogno sfumi nella possibilità che Mou e l’Inter si separino, a fine stagione. Ci crediamo? Ci credete? Risposta: noi no, non ci crediamo. Anche se a Madrid la corte Real si è fatta serrata, e il Real ha tutte le risorse economiche, di gloria e di suggestione- per portarsi a casa Mourinho; e anche se l’inseguimento al tecnico interista è cominciato a metà del 2009, quando più o meno a maggio e giugno Mou spargeva parole di un possibile addio all’Inter. Niente di inedito, scrutando quel che dice in questi giorni, in queste ore. Ma tutto serve alla causa… di un allenatore che sa fare benissimo il suo mestiere e sa gestire come pochi la sua immagine. E il suo contratto di lavoro. Non crediamo che Mou lascerà l’Inter, quest’estate, a prescindere da quello che vincerà ed evitando di valutare la forza di un contratto che lo lega a Moratti fino al 30 giugno 2012, perché il lavoro della squadra che sarà la prossima stagione Mou lo sta svolgendo al fianco di Moratti e dei suoi più stretti collaboratori. Le tracce di calcio-mercato (Castellazzi, Bonucci, Ranocchia, un pensiero forte per Fabregas, la gestione del caso Balotelli col possibile scambio con Tevez, l’idea Torres e altre faccende) sono il frutto dei vertici con Mourinho e certe immagini di Moratti alla ricerca di un nuovo allenatore sono sfumate, quasi sperdute: Blanc non è più tra i papoabili, Benitez piaceva e piace al presidente, ma il suo destino è bianconero (?), Mihajlovic è bravo, ma deve crescere e l’idea di trovarsi un divorziato in casa, all’improvviso, non sta rovinando le notti morattiane. Questi sono indizi diciamo “privati”, ovvero sussurri che provengono dai vertici interisti e ai quali occorre dare credito. Ora che Mourinho ha messo le mani su tutta l’Inter, tifosi compresi. Balotelli pure.

Fonte: Roberto Omini su Sportmediaset.it

La redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top