Crisi Ibra, il Barça lo toglie…per vincere

Ultime Notizie:

BARCELLONA (Spagna) – Sopra la panca, Ibra ride. E sotto la panca, che fa? Sabato, a Siviglia, Guardiola ha deciso di giocarsi la Liga senza l’acquisto più caro della storia del Barça. Zlatan ha festeggiato con onesta passione i gol, ma la situazione è complessa. Dopo la prima panchina dell’anno, ritorno con lo Stoccarda in Champions, Ibra mandò un messaggio di rabbioso sconforto attraverso il suo agente Mino Raiola. Da allora l’ex interista ha passato prima un momentaccio, poi un momento di gloria, 5 reti in 4 partite, chiuso bruscamente da un infortunio. Poi le due sostituzioni con l’Inter dopo un’oretta passata senza lasciare traccia, la panchina nel 4-1 col Villarreal, la sostituzione col Tenerife seguita da titoli del tipo: «Esce Ibra, torna il Barça» (‘Marca’). Sabato Ibra è stato ignorato da Guardiola, domenica dai giornali impegnati a celebrare il “tridente della cantera”. Messi ha segnato il suo 44° gol stagionale, 32° in Liga. Bojan è arrivato a 8 reti nelle ultime 11 apparizioni, alcune davvero fugaci; Pedro ha superato Ibra, 22 gol a 21 (uno nelle ultime 6). Guardiola ha concesso due giorni di vacanza, per continuare a riflettere…

(Fonte ‘Gazzetta dello Sport’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top