Del Piero salva la Juve dalla squalifica del campo

Calcio

MILANO, 10 maggio – Un’ammenda di 30.000 euro è stata inflitta alla Juventus dal giudice sportivo per il lancio di «petardi di forte intensità» verso il settore ospiti e in campo con conseguente sospensione della partita e per «un coro ingiurioso nei confronti di un calciatore tesserato per altra società» intonato dai tifosi bianconeri. Non c’è stata la squalifica del campo per il comportamento decisivo di Del Piero e della società bianconera, parte attiva nell’impedire alla situazione di peggiorare.

Fonte: Tuttosport

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top