Milan, contatti con Ronaldinho per il rinnovo del contratto. Il City è sempre in allerta…

Calcio

MILANO – Oggi è una giornata decisiva per il futuro di Ronaldinho. Il brasiliano, tra l’altro scosso per la mancata convocazione di Dunga per il Mondiale Sudafricano, ha incontrato insieme al fratello procuratore, Roberto De Assis, la dirigenza rossonera per discutere il rinnovo del contratto. Il Milan, come sappiamo, ha intrapreso una politica low cost, quindi mira a limare gli ingaggi e a diminuire quelli ‘pesanti’. Ronaldinho, che percepisce un ingaggio di circa 8 milioni di euro l’anno, ha accettato il decurtamento, con validità dal 2011 a 4 milioni ( nuovo tetto massimo istituito dalla dirigenza rossonera n.d.r.) ma i rossoneri vorrebbero ufficializzare subito il tutto, non aspettando il prossimo anno. De Assis ha voluto anticipare i primi contatti per sapere il progetto della squadra e conoscere il nuovo allenatore, Ronaldinho sta bene a Milano e ha un buon rapporto con Berlusconi, il Manchester City, però, continua a insistere e non molla la presa.

fonte: studio sport

La Redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top