Scudetto-Roma, Conti: “Ce la giocheremo fino in fondo”

Calcio

ROMA – «Non voglio più parlare del gesto di Totti e delle polemiche con l’Inter. Ora basta». Bruno Conti, responsabile dell’area tecnica della Roma, si è messo alle spalle l’ultima settimana di tensione, dal calcio di Totti a Balotelli nel corso della finale di Coppa Italia alle parole di Mourinho nel post partita (in cui il portoghese ipotizzava che la Roma potesse pagare il Siena per vincere contro la formazione nerazzurra nell’ultima giornata), e vuole pensare solo alla sfida decisiva contro il Chievo. «Il messaggio che voglio lasciare è per i tanti tifosi che ci seguiranno anche a Verona – ha aggiunto a margine del progetto ‘1billionhungry’ presentato oggi dalla Fao, che ha lanciato una petizione on line contro la fame nel mondo – Andiamo lì per giocarci questo scudetto fino in fondo e aspettiamo il verdetto del campo». Nessun pronostico per l’ex campione del mondo di Spagna ’82. «Credo solo nella professionalità dei giocatori della Roma e di Ranieri – ha concluso – Il Chievo ha fatto un grande campionato ed è un’ottima squadra: non ci resta che aspettare per il verdetto finale».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top