Inter, in pullman fino a Madrid?

Calcio

MILANO – Nonostante ieri il pericolo relativo alla nube di ceneri prodotta dal vulcano islandese Eyjafjallajokull ab­bia perso di consistenza, sia perché lo spazio aereo italia­no era regolarmente aperto sia perché gli aeroporti di Spagna e Portogallo erano tutti in funzione, l’Inter sta monitorando con grande at­tenzione la situazione e ha già previsto un piano alter­nativo per raggiungere Ma­drid in caso di nuova ‘chiu­sura’ degli scali iberici e/o italiani. Alla Pinetina sono costretti a valutare la possi­bilità di raggiungere la capi­tale spagnola anche con un paio di pullman, esattamente come ha fatto il Barcellona in occasione della semifinale a San Siro. Si tratta di una so­luzione limite, alla quale nes­suno spera di dover ricorre­re, ma che è comunque pre­sa in considerazione per non correre rischi. L’eventuale partenza in pullman avver­rebbe mercoledì o giovedì.
INVITATI
– Proseguono anche i preparativi per la trasferta del popolo nerazzurro. Il pre­sidente Moratti ha voluto che in tribuna ci fossero i com­ponenti della Grande Inter come i vari Corso, Burgnich, Suarez, Mazzola ecc., ma non mancheranno neppure di­versi giocatori simbolo degli ultimi anni tra i quali Becca­lossi, Zenga, Pagliuca, Ferri, Mihajlovic, personaggi del mondo dello spettacolo di fe­de nerazzurra come Fiorello, la Casalegno, il trio Aldo, Giovanni e Giacomo, forse Bonolis più diversi politici. Sabato mattina la vendita di 5.000 tagliandi riservati ad abbonati e Inter Club.
SUPERCOPPA
– Gli organizza­tori hanno chiesto e ottenuto dalla Lega altri 10 giorni pri­ma di chiedere ufficialmente che anche l’edizione di que­st’anno della supercoppa ita­liana si disputi in Cina. Le parti hanno concordato di sentirsi lunedì 24, quando sa­rà chiaro se l’Inter dovrà di­sputare la finale di Super­coppa europea. Sia il club di Moratti sia quello della Sen­si hanno comunque dato l’ok a disputare il match a Pechi­no o Shanghai il 20 o il 21 agosto.

Fonte: Corriere dello Sport

La redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top