Catania, tifosi furiosi con Mihaijlovic: “Vai a lavare i piatti”

Calcio

CATANIA – Sinisa Mihajlovic attende una chiamata dall’Inter, per sostituire Mourinho dato per sicuro partente al Real Madrid, o, in subordine, dalla Fiorentina, che si priverà di Prandelli che potrebbe essere il futuro commissario tecnico della Nazionale. Ma Catania comincia a stancarsi dell’attesa e potrebbe non gradire il ‘ritornò del tecnico alle pendici dell’Etna. Se la società tace, trincerandosi dietro dichiarazioni di ‘facciatà in virtù del contratto che lega l’allenatore serbo per un altro anno ai rossazzurri, i tifosi sui blog specializzati si dicono «delusi» e «stufi delle indecisioni» del tecnico che con una parte di campionato da coppa europea ha salvato gli etnei dalla retrocessione. «È come Zenga – scrivono sul muro Internet gli ultras del Catania – prima dell’arrivo dell’estate anche lui andrà via per i soldi». «Ormai è andato», si legge sul web e qualcuno lo invita a «andare a lavare i piatti» lontano dalla Sicilia. «Non siamo la ‘cassaintegrazionè del calcio – osservano i tifosi del Catania – se l’allenatore crede nel progetto resti, altrimenti vada all’Inter, che gli non perdonerà neppure un eventuale pareggio con il Barcellona…». La società tace. Ma un certo malumore traspare. Dopo avere incontrato i dirigenti della Sampdoria e attendere altre chiamate da Milano o Firenze, il ritorno in Sicilia di Mihajlovic potrebbe essere letto come una soluzione di ripiego del tecnico che tornerebbe in Sicilia soltanto dopo non avere trovato di meglio. Il disagio della società è confermato indirettamente dalle lapidarie dichiarazioni dell’amministratore delegato Pietro Lo Monaco che interpellato sulla vicenda afferma: «Non ho novità e sto aspettando un pò come stanno aspettando tutti». Il dirigente etneo sottolinea che al «momento ci sono soltanto chiacchiere» su Mihajlovic anche se poi ricorda che «l’allenatore è sotto contratto fino al 2011 e prima di andare in un’altra società, deve ottenere il benestare del suo club». «Quindi – chiosa Lo Monaco – vediamo…». Intanto la società si è gia mossa e avrebbe avuto un contatto con Marco Giampaolo, che tre anni fa sarebbe dovuto già arrivare in Sicilia e che potrebbe essere, a giorni, il nuovo allenatore del Catania.

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top