Calciopoli, parla Marchisio: “E’ grazie a quei fatti se ora sono qui”

Calcio

 

SESTRIERE  – Grazie a Calciopoli: lo dice Claudio Marchisio, vera novità dell’Italia ai Mondiali Sudafrica 2010. «Io ringrazio Calciopoli, perchè se non ci fosse stata sarei arrivato molto dopo», ha detto il centrocampista azzurro, approdato in prima squadra alla Juve dopo l’esplosione dello scandalo. «Con Deschamps spesso ho giocato in Primavera, ma poi ho trovato spazio in prima squadra – ha aggiunto Marchisio – certo, per tutti passa un treno e io ho sfruttato il mio. Ma per tutti noi giovani Calciopoli è stata un’opportunità, non solo alla Juve. Anche Roma e Milan hanno puntato sui giovani. Tra scandalo, problemi di bilancio e d’immagine, diverse società hanno avuto un coraggio che altrimenti non avrebbero trovato».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top