Fiorentina, bilancio leggermente in passivo per i viola

Calcio

FIRENZE – Come apparso sulle pagine de ‘La Nazione’ questa mattina, il bilancio dl club viola, è sino a questo momento leggermente in passivo. Sono infatti 30 i milioni spesi per gli acquisti, a scapito dei 28 di entrate nelle cessioni. A pesare in positivo, sono sicuramente le cessioni di Maggio e di Reginaldo, le cui comproprietà hanno portato liquidi inattesi. Note negative sono invece le cessioni di Bojinov, acquistato per 15 milioni e poi venduto al City per 8,5, e la cessione di Toni al Bayern per 11,5 milioni, quando l’anno prima era stata rifiutata una maxi offerta di Moratti da 20 milioni.

Alessandro Iraci –www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top