Sudafrica 2010: Honduras resta… in mutande!

Calcio

JOANNESBURG (Sudafrica) – A fine partita è ormai pratica consolidata che i giocatori delle due squadre si scambino la maglia come segno di rispetto e di ringraziamento per la sfida giocata. Non sempre però è una buona idea. Lo sanno bene i giocatori dell’Honduras che nell’amichevole pareggiata contro l’Azerbaigian hanno rischiato di scendere in campo senza divisa visto che le ultime a disposizione erano state “regalate” ai giocatori bielorussi la partita precedente.

In Honduras non sono giorni facili a causa della tempesta Agatha che sta causando ingenti danni a livello economico e organizzativo al Paese. La selezione di calcio è dunque rimasta letteralmente “a nudo” dopo la partita con la Bielorussia quando Suazo, Leon & Co. hanno scambiato la loro maglia con gli avversari. Peccato però che la squadra, per i problemi in patria, è rimasta a corto di materiale sportivo e le divise regalate ai bielorussi fossero le ultime disponibili in magazzino costringendo la federazione honduregna a far recapitare in fretta e furia i nuovi kit ai propri giocatori per evitare una sfida “nudi contro magliettati” contro l’Azerbaijan. Non proprio un’organizzazione mondiale…

fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top