Juventus, Zaccheroni risponde a Ferrara: “Meno male che c’è Del Piero” e salta fuori un ‘sabotatore’

Calcio

TORINO – In una lunga intervista a ‘Il Giornale’ l’ex tecnico della Juventus, Alberto Zaccheroni, ha risposto indirettamente al suo predecessore sulla panchina bianconera, Ciro Ferrara, che aveva duramente attaccato la società e alcuni giocatori, tra i quali Felipe Melo e il capitano, Alex Del Piero. “Meno male che c’era Del Piero. Lui non ha più la forza di prima ma resta l’unico che la mette dentro” – ha detto Zaccheroni, aggiungendo – “L’ho usato con parsimonia, lo sostituivo, lo mettevo in panchina, mi ha sempre seguito. Non ha più i novanta minuti ma resta il migliore. E con lui mai una incomprensione, neppure quella volta del cambio con Marchisio che poi non feci. Felipe Melo è eccezionale, negli allenamenti nell’uno contro uno nessuno voleva marcarlo, ha una forza fisica atomica…“. Nel finale dell’intervista però, il tecnico ha rilasciato una dichiarazione sibillina, rendendo noto il fatto che qualcuno dei giocatori ‘remasse contro’, senza rivelarne però il nome:  “Erano tutti con me. Tranne uno. Venne da me e mi disse: Mister, io sono qui ma non conti su di me“.

Pierluigi Tosto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top