Plusvalenze fittizie: Zamparini inibito per 6 mesi

Calcio

PALERMO – La Commissione Disciplinare Nazionale ha inflitto 6 mesi di inibizione a Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, per plusvalenze fittizie nel trasferimento di calciatori. Lo rende noto la Figc. I fatti contestati al dirigente rosanero vanno dal 2003 al 2006. Per lo stesso motivo sono stati sanzionati anche l’ex direttore sportivo del club siciliano Rino Foschi (3 mesi di inibizione) e diversi dirigenti della Ternana, società sanzionata inoltre con un’ammenda di 20.000 (euro per responsabilità diretta. Prosciolto invece il presidente del Cagliari, Massimo Cellino.

(Fonte ‘Adnkronos’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top