Calciomercato Milan, Kaladze si racconta: “Ecco tutta la mia verità”

Calciomercato Milan: News di mercato LIVE

BEST OF TODAY

MILANO – Kakhaber Kaladze, difensore del Milan, è stato accusato da molti di voler a tutti i costi rimanere sino a fine contratto per soldi. Ecco come si difende il difensore georgiano: “Non è vero che ho rifiutato proposte di cessione per motivi politici cosi come non è vero che ho litigato con Galliani. Il Parma non può garantire certi ingaggi, ingaggi da fuoriclasse, mentre non ho incontrato nessun rappresentante della Dynamo Kiev, forse lo ha fatto il Milan, a me nessuno a chiesto niente. Non ho problemi ad andare via, ma la destnazione deve essere di mio gradimento altrimenti resto qui fino al 2011. Il contratto me lo hanno fatto loro e io, dal 2006, non ho mai chiesto un euro di aumento. Lo scorso anno sarei potuto andare alla Fiorentina o alla Roma, ma Galliani e Leonardo mi hanno pregato di rimanere, anche se poi non ho giocato mai senza sapere il perchè. Oggi mi si accusa di essere vecchio, ma ho due anni in meno di Yepes. Proverò a dimostrare al nuovo allenatore quanto valgo”. Infine una conclusione polemica: “I sacrifici? Non si fanno sugli stipendi dei calciatori, ma su altre cose, tipo case o benefit”.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top