Mondiali 2010, Cruijff infuriato contro l’Olanda: “L’anticalcio”

Calcio

MADRID (Spagna) – Era l’espressione del calcio totale, quella vista invece ieri sera nella finale mondiale persa con la Spagna è stata un’Olanda che gioca «l’anticalcio». Parola di Johann Cruijff, leggenda vivente degli «orange». In un articolo pubblicato sul quotidiano catalano El Periodico, Cruiff ha pesantemente criticato il gioco duro della nazionale di Bert van Marwijk, che è costato un’espulsione e altri sette cartellini gialli (contro i cinque delle ‘furie rossè). I giocatori in arancione per Cruijff hanno giocato «penosamente e tristemente in maniera molto brutta», in uno stile «laido, volgare, duro, ermetico» scrive il capitano della nazionale finalista ai Mondiali del 1974.

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top