Mercato Inter, Prandelli: “Meglio un Balotelli titolare nel City”

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

MILANO – Balotelli al City. Cigarini al Siviglia. Biraghi, Dell’Agnello, Obi, Verdi, Strasser e Merkel sugli scudi dopo le prime uscite di Inter e Milan. Prandelli che venerdì dirama le sue prime convocazioni e avverte: “Preferisco Balotelli titolare nel City piuttosto che riserva nell’Inter”.

Se è ancora troppo presto per affermare che, dopo il disastro della Nazionale di Lippi in Sudafrica, nel calcio italiano soffia il vento della svolta, non è mai troppo tardi per sperare che il vento cambi. Che, finalmente, le società abbiano capito quanto importanti siano i settori giovanili, la cura dei talenti italiani o stranieri che siano, la necessità di concedere loro tutta la fiducia di cui hanno bisogno, di credere in loro, di rischiare su di loro.

Nelle ore in cui l’Inter e il City definiscono il trasferimento di Balotelli in Inghilterra, è arrivata anche la benedizione del ct che si appresta a chiamare Mario e Cassano per costruire la sua prima Italia (Londra, 10 agosto, test con la Costa d’Avorio) e ha affermato a chiare lettere che a lui interessa vedere in campo i nuovi azzurri, in Italia, in Inghilterra, dovunque. Prandelli ha annunciato che cercherà di seguire il mssimo numero di partite delle nazionali Under 21, Under 20, Under 19 e Under 17.

La rifondazione del calcio italiano passa incontrovertibilmente dal rilancio del suo vivaio. Non è vero che non abbiamo più speranze. E’ vero che, se ci sono, bisogna credere in loro. Fra venticinque giorni scatterà il campionato. Capiremo presto se si sarà tratto di un fuoco di paglia o, se, invece, il disastro sudafricano avrà imposto una sterzata così radicale da cambiare tutto.

Fonte: Xavier Jacobelli – quotidiano.net

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top