Calcio, Allegri soddisfatto della squadra

Calcio

MILANO, 8 agosto – Soddisfatto per la condizione fisica della sua squadra e per “l’entusiasmo” che si respira all’interno dello spogliatoio ma consapevole del fatto che «c’è ancora molto da fare» da parte di tutti e in particolare da parte di Ronadinho, fermato da un infortunio proprio «nel momento cruciale della preparazione». È questa la fotografia del pianeta Milan scattata dal tecnico Allegri, al suo arrivo a Malpensa dopo la trasferta americana per l’amichevole contro il Panathinaikos.
SODDISFATTO – «Sono contento – ha osservato l’allenatore milanista -. Siamo in una buona condizione fisica e c’è entusiasmo. Tuttavia c’è molto da fare, ma mancano ancora venti giorni prima dell’avvio ufficiale della stagione». C’è molto da fare anche per Ronaldinho, che «ha avuto un infortunio che lo ha fermato nel momento cruciale della preparazione. Ha lavorato a Milanello – ha sottolineato Allegri -: vediamo martedì alla ripresa degli allenamenti».
MERCATO – Quanto al mercato, a chi gli chiedeva un commento sul ghanese Boateng, in predicato di arrivare dal Portsmouth via Genoa, l’allenatore di origine livornese si è limitato ad osservare che «per ora non ci sono nomi, vedremo in settimana» mentre sul fronte Bocchetti, altro rossoblù che potrebbe sbarcare a Milano, Allegri ha replicato precisando che «è un buon giocatore ma dietro siamo coperti».
Fonte: Tuttosport
La Redazione di Calciomercatonews.com


© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top