Nazionale, Amauri: “Io sono italiano e se segnassi contro il Brasile esulterei”

Calcio

FIRENZE – Amauri si sente italiano al 100%: “Io sono qui col cuore e non so proprio di cosa dovrei vergognarmi. Farò comun­que di tutto per far cambiare idea a qualcuno. L’inno di Mameli? Lo cono­sco, ma non lo canterò. Non è questo il punto. Io non mi sento un traditore! E se c’è qualcuno che lo dice o lo pensa, beh, non me ne frega niente. Io sono cresciuto calci­sticamente qui in Italia. Il Brasile? Ne parlo una volta per tutte. Della mia possibile convoca­zione verdeoro si è par­lato solo al momento in cui ero già diventato im­portante in serie A. La mia scelta l’ho fatta due anni fa e c’è chi può confer­marlo. E se dovessi affrontare il Brasi­le e fare gol esulterei sicuramente”.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top