Mondiali 2018, gli inglesi perdono la testa… per il polpo Paul!

Calcio

 

LONDRA (Inghilterra) – Incredibile ma vero: il polpo Paul, diventato famoso per le sue capacità di prevedere i risultati delle partite degli ultimi Mondiali di calcio, è diventato ambasciatore ufficiale della candidatura inglese per l’organizzazione dei Mondiali 2018. Lo ha annunciato oggi in un comunicato il comitato incaricato di promuovere la candidatura inglese. Il celebre polpo è diventato una delle stelle del campionato sudafricano per aver indovinato tutti i risultati della Nazionale tedesca, come pure la vittoria della Spagna nella finale con l’Olanda: otto risultati azzeccati su altrettante partite. «Paul ha passato i suoi ultimi due anni in Germania (nel centro Sea Life d’Oberhausen), ma è orgoglioso di essere inglese e di conseguenza sogna di dare il suo appoggio a Inghilterra 2018», ha dichiarato Nicola Hamilton, responsabile del centro Sea Life di Weymouth. «La sua carriera di indovino è alle spalle – ha aggiunto – Paul si concentra ormai su un certo numero di altri progetti e la campagna Inghilterra 2018 è qualcosa per la quale siamo fieri che lui si appassioni. Diventare ambasciatore ufficiale per la candidatura è un onore per Paul e per tutto il mondo Sea Life».

Secondo il comunicato, il celebre animale avrebbe inoltre firmato un contratto con un editore per un film, la sua immagine sarà al centro anche di una campagna di merchandising. «Paul è una star così importante – conclude la nota – che dispone di una sua ‘squadra’, con un allenatore particolare e un fotografo».

(Fonte ‘ANSA’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top