Euro 2012 nel caos: nessun agente parla l’inglese!

Calcio

KIEV (Ucraina) – Mancavano i poliziotti ignoranti per complicare il progetto Euro 2012. L’Ucraina, che tra meno di 2 anni organizzerà il torneo continentale con la Polonia, ha scoperto un’altra ‘granà. Non bastavano i ritardi nei lavori per la realizzazione di stadi e infrastrutture. Adesso, bisogna fare i conti anche con le difficoltà linguistiche della polizia. Gli agenti, salvo qualche eccezione, non parlano inglese. «Nel centro della capitale, nessun poliziotto conosce l’inglese. È una vergogna nazionale», tuona il vicepremier Borys Kolesnykov. Ad accendere la miccia è stata un’inchiesta condotta dal quotidiano Segodnya.

Fonte: Ansa

La redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top