Palermo-Inter, per Schillaci finirà 2 a 1

Calcio

PALERMO-INTER -Dopo un inizio di stagione non esaltante con una sola vittoria nelle ultime cinque gare disputate, il Palermo di Delio Rossi è chiamato al pronto riscatto. Il calendario sicuramente non aiuta la squadra rosanero che nelle prossime due gare di campionato dovrà affrontare in successione l’Inter al ‘Barbera’ e la Juventus a Torino. Il Palermo però negli ultimi campionati disputati in serie A, ha vestito i panni di squadra ‘ammazza grandi’ negli incontri disputati tra le mura amiche e questo è un dato che lascia ben sperare i suoi tifosi. L’ex attaccante dell’Inter Salvatore Schillaci, si sofferma su questo punto sottolineando comunque l’equilibrio che si potrebbe prospettare nella gara di domenica: “La partita di domenica è aperta a qualsiasi risultato. L’avvio di stagione della squadra di Rossi – prosegue Schillaci a Calciomercato.it – non è stato dei migliori con le sconfitte di Brescia e Praga e il mezzo passo falso nella gara pareggiata contro il Cagliari. Io sono comunque fiducioso, ho visto una buona squadra che a tratti ha mostrato un buon calcio e credo che già dalla partita contro l’Inter, potrebbe esserci il pronto riscatto per il gruppo di Rossi. Lo stadio pieno e la buona tradizione del Palermo nelle gare casalinghe contro le grandi, sono fattori che lasciano ben sperare”.

LE FATICHE EUROPEE – La gara di domenica contro l’Inter arriva per la squadra di Rossi a solo tre giorni dalla trasferta europea di Praga, con i nerazzurri che hanno invece potuto usufruire di due giorni in più per preparare la gara del Barbera, avendo disputato martedi la gara di Champions contro il Twente. Questo aspetto secondo Schillaci non influirà sull’andamento del match: “Non penso che il fatto di aver avuto due giorni in più per preparare la gara – afferma l’ex attaccante a Calciomercato.it – possa essere un fattore a favore dei nerazzurri. In questo periodo di stagione parlare di fatica accumulata è fuori luogo, vista l’importanza di giocare e di accumulare minuti nelle gambe. Poi quando si giocano queste partite così importanti, l’aspetto emotivo è cosi forte da permetterti di superare qualsiasi fatica fisica”.
IL PRONOSTICO – Schillaci non è d’accordo con il patron Zamparini che ha pronosticato una sconfitta dei suoi per 3-2: “Il presidente spesso utilizza questa tattica per caricare l’ambiente e stimolare i suoi giocatori. Personalmente anche se ho giocato diversi anni nell’Inter – prosegue Schillaci a Calciomercato.it – da palermitano vedo favorita la squadra di Rossi, con il Palermo che alla fine porterà a casa i tre punti vincendo per 2-1”.
FIDUCIA A MISTER ROSSI – Con la serie di risultati poco positivi e la fama di ‘mangia allenatori’ del presidente Zamparini, sono inevitabilmente iniziate a circolare le voci di un possibile cambio alla guida tecnica della squadra rosanero. L’ex calciatore palermitano sottolinea l’importanza della conferma dell’ex laziale in panchina: “Sono dell’idea che il cambio di allenatore non risolverebbe i problemi del Palermo. Rossi ha dimostrato lo scorso anno la sua preparazione e la sua bravura – prosegue Schillaci a Calciomercato.it – facendo parlare per lui i risultati ottenuti sul campo. E’ normale che quando vanno via giocatori importanti come Kjaer e Cavani e ne arrivano altri di valore ma molto giovani, è necessario lasciare all’allenatore il tempo per poter lavorare bene e inserire i nuovi acquisti all’interno del suo progetto tecnico. L’assetto tattico della squadra è rimasto tutto sommato invariato, sono quindi del parere che sia giusto dare al tecnico la possibilità di lavorare tranquillo. Il nostro è un campionato anomalo, nel quale non esisto più le squadre ‘materasso’, contro le quali i punti erano assicurati. Solo attraverso l’impegno e l’applicazione il Palermo riuscirà a esprimere al meglio le grandi qualità che possiede all’interno del suo organico”.

Fonte: Calciomercato.it

La Redazione di Calciomercatonews.com


© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top