Calcio Estero: Klinsmann ha rifiutato la panchina degli USA

Ultime Notizie:

Calcio Estero – Jurgen Klinsmann ha ammesso di aver avuto contatti per un mese con i dirigenti della Federcalcio statunitense (Ussf), ma ha declinato l’offerta di allenare la squadra nazionale fino alla Coppa del Mondo del 2014 in Brasile. La Ussf ha deciso di mantenere in carica l’attuale ct Bob Bradley, il quale intraprenderà un nuovo progetto per guidare la selezione fino al prossimo Mondiale. “Abbiamo avuto conversazioni per circa 3-4 settimane, sono state molto positive. Ma non siamo arrivati ad un punto soddisfacente perchè non abbiamo potuto mettere per iscritto cio’ che abbiamo concordato verbalmente”, ha detto Klinsmann, ex ct della Germania nel corso di un colloquio in televisione ieri sera prima del match di regular season della Major League Soccer tra Kansas City Wizards e Chivas Usa. “Per vari motivi non siamo riusciti a raggiungere un accordo che mi permette di guidare la squadra nazionale degli Stati Uniti. Sarebbe stato un riconoscimento internazionale, qualcosa di molto importante per lo sviluppo e il consolidamento del calcio in questo paese”, ha detto Klinsmann, ex attaccante dell’Inter, che vive in California.

Fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com


© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top