Calciomercato Milan, il ritorno di Kakà porterebbe grandi problemi, ecco il perchè!

Calciomercato Milan: News di mercato LIVE

MILAN CALCIOMERCATO KAKA’ – Avere tanti campioni è una cosa che desiderano quasi tutti gli allenatori, ma siamo sicuri che Allegri la pensi così? Per Ibra ha pregato, ma già quando davano Robinho su un volo diretto verso Milano (e quando volano loro, l’affare è già fatto….) forse il naso lo ha storto un pochino, ma senza farsi vedere…chiaramente!

Forse perchè non è un campione o forse perchè latita già da molti anni, beh in Europa da sempre, ma far sedere in panchina uno dei cosidetti “Fantastici 4” per un neoallenatore del Milan dal CV ancora scarno, non dev’essere molto facile, infortuni e ritardi di preparazione lo hanno aiutato, ma mettiamo che a Gennaio arrivi anche Ricardo Kakà!

La voce gira, anche se lui l’ha già prontamenti smetita, il padre lo si è visto più volte in Via Turati e così noi proviamo a vedere l’ex pallone d’oro rossonero alle dipendenze di Allegri.

Il mister si sta sempre più orientando verso il suo prediletto 4312, infatti sia a Parma (dove però si è visto un Milan molto spezzato nelle ripartenza) sia in queste 2 settimane di pausa, Dinhò è stato provato con discreti risultati dietro 2 punte che molto probabilmente saranno Ibra (guai permettendo) e il rientrante Pato.

Dove metteremmo Kakà in questo sistema di gioco? Beh, lui sarebbe perfetto di fianco a Ibra come seconda punta, ma sta fuori Pato?? No!

Allora potremmo metterlo nel suo ruolo naturale di 3/4ista, e facciamo stare fuori Ronaldinho?? Il prediletto del Presidente Berlusconi è un giocatore che se sta 2 gare in panchina perde le altre 5 per troppa tristezza, quindi neanche lui può stare fuori.

Allora cambiamo modulo torniamo al 433 iniziale, dove può stare Riccardo?

In alto a sinistra farebbe molto bene, avrebbe spazio per i suoi devastanti 1 conto 1, in mezzo ci mettiamo Ibra e a destra super Pato! Però anche qui abbiamo lasciato fuori Ronaldinho, no non si può! E poi ci siamo proprio dimenticati di Binho.

Ricky allora dove ti mettimo?? Torniamo indietro nel tempo e proponiamo il 42Fantasia di marca Leonardiana, Ibra non si discute, là davanti a fare a sportellate e tenere alti i palloni!

Pato a destra, Dinho a sinistra nella sua zona preferita e il brasiliano bianco dietro ad Ibra un po’ alla Wesley Sneijder! Il tutto sorretto da una coppia di infaticabili lavoratori come Gattuso e Ambrosini oppure Gattuso e Boateng e scusate Andrea Pirlo?

Impossibile da lasciare fuori, mai nessuno lo ha fatto e penso che mai nessuno lo farà e quindi questi 4 più Pirlo e uno tra Gattuso, Ambrosini e Boateng!

E il povero Binhò è ancora fuori…..

Ma con un centrocampo a 2 (di cui 1, Pirlo, poco propenso a recuperare palle) con in più Kakà e non Clarence Seedorf (altro problema se si lascia fuori) gli esterni devono tornare molto (chiedere a Pandev ed a Eto’o nel caso) e vedete voi Dinhò e Pato 20 metri sotto la linea del centrocampo? Io sinceramente no!

Ecco che un altro Campione servirebbe a fare abbonamenti e biglietti, ma non di certo a rinforzare e cementare un gruppo che sta già facendo meglio di quello che i veri addetti ai lavori potessero pensare ad inizio stagione, ricordiamoci sempre che sua maestà Sandro Nesta ogni tanto è fuori per infortunio che Thiago Silva dopo un anno pazzesco è in un momento poco brillante, che gli esterni bassi sono di medio livello e senza protezioni dai mediani o eventualmente dagli esterni alti sono un pò in difficoltà e che Ibra non ha sostituti, intendo sostituti naturali, perchè in panca c’è sempre un certo Pippo Inzaghi….ah ecco un altro che deve stare fuori ancor di più se tornasse Kakà…

Insomma Ricky, per il bene di tutti e di Allegre soprattutto, convinci Mou a metterti dietro ad Higuain che con Ozil a sinistra e Ronaldo a destra formate veramente un trio delle meraviglie!

Andrea Ferretti – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top