Scontri Italia-Serbia, lo sfogo di Stojkovic: “Non sono veri serbi”. E il 23 ottobre c’è il derby Stella Rossa-Partizan…

Calcio

SCONTRI ITALIA SERBIA STOJKOVIC – Per il portiere serbo Stojkovic la notte di Italia-Serbia sarà per sempre il giorno della paura. I tifosi serbi hanno minacciato esplicitamente il portiere protagonista in negativo della disfatta contro l’Estonia. Ieri il giocatore non ha voluto parlare con la stampa del suo Paese e si è affidato a un comunicato apparso sul sito del Partizan: “Ringrazio il Partizan e i Grobari (soprannomi dei tifosi del Partizan) per il loro sostegno, io lavoro e gioco per la Nazionale serba, per le istituzioni, quei tifosi non appoggiano la Nazionale del mio Paese”. Parole dure verso quei tifosi che lo hanno minacciato. Intanto per Stojkovic si prende un’altra giornata di fuoco. Il 23 ottobre alle 14 al Marakana di Belgrado, ci sarà il derby tra i padroni di casa della Stella Rossa e il Partizan con Stojkovic obiettivo dichiarato dei tifosi della Stella Rossa che lo accusano di alto tradimento per aver scelto di giocare negli odiati rivali del Partizan dopo aver fatto le giovanili nella Stella Rossa.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top