Italia-Serbia, l’Uefa ha deciso: vittoria all’Italia e squalifica alla Serbia

Calcio

ITALIA-SERBIA  – L’Uefa ha deciso. L’accusa di Nyon chie­derà alla commissione di di­sciplina l’attribuzione della vittoria (3-0) all’Italia. Ma chiederà anche la squalifica della Serbia dalle competi­zioni europee, solo che que­sta sanzione non avrà effetti immediati perché verrà so­spesa per due anni. Se Ivan e i suoi amici non creeranno altri proble­mi, la pena sarà, dopo un biennio, auto­maticamente cancellata. Al contrario, se nei due anni si macchie­ranno di altri reati di teppismo da stadio, la squalifica, altrettanto au­tomaticamente, scatterà. Per la federazione italiana, ci sarà comunque un’ammenda perchè la polizia italiana è considerata co-responsabile.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top