Calciopoli, Malesani attacca la Juventus: “Qualcosa di poco chiaro c’era”

Calcio

CALCIOPOLI JUVE – Malesani è tornato a parlare di Calciopoli e ha detto: “Il gol che De Santis annullò a Cannavaro (quando giocava nel Parma, allenato dal tecnico veronese, ndr). Io non dissi niente, feci il signore e tutti, dopo, da Pairetto a Bergamo, mi ringraziarono. Mi dissero che avevo fatto bene a non fare polemiche. Forse sbagliai, perchè lì c’era qualche persona che tanto signore non era. Dopo ho capito che c’era qualcosa di strano, e che essere signori non è il massimo della vita“.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top