Caso Cassano, parla Prandelli: “Io non lo abbandono”

Calcio

Caso Cassano Prandelli Nazionale – «Non abbandonerò Cassano. Lui si è subito reso conto di aver fatto qualcosa che complicava i progetti da attuare insieme. Quando riprenderà a giocare, se avrà comportamenti lineare lo convocherò». Cesare Prandelli non ha intenzione di cancellare Antonio Cassano dal progetto azzurro. Il ct non ha convocato il fantasista barese per l’amichevole in programma mercoledì a Klagenfurt contro la Romania. Cassano è fermo dopo la rottura con il presidente della Sampdoria, Riccardo Garrone. «Non conosco i dettagli, il presidente Garrone mi sembra una persona degna di grandissima stima. Se ha preso una decisione, avrà i suoi motivi», dice Prandelli nella conferenza stampa tenuta a Coverciano. «Deluso? No, ma è chiaro che questa situazione crea problemi ai progetti che ho avviato in primavera».

Fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top