Juventus, Delneri: “Serve una rivoluzione mentale!”

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

JUVENTUS DELNERI RIVOLUZIONE MENTALE – La Juventus ha bisogno di una «rivoluzione mentale» per cancellare il k.o. incassato contro il Lecce e per ripartire domani nella sfida casalinga contro il Bologna. «La rivoluzione deve essere mentale perchè dobbiamo porci in maniera diversa rispetto alla gara di domenica scorsa», dice il tecnico bianconero Gigi Del Neri, escludendo modifiche radicali nella formazione titolare. «Non si può cambiare tutto perchè una partita va male. Sarebbe illogico, anche perchè quanto fatto finora ci ha permesso di ottenere risultati importanti. Non dimentichiamo che pochi giorni prima la stessa formazione aveva prodotto un calcio aggressivo contro l’Inter. Dunque, quella di Lecce è stata una battuta d’arresto, per quanto inaspettata. Dovremo dimostrare di essere la squadra che ha affrontato le ultime gare, Lecce a parte, con il piglio giusto», aggiunge. «Quando si fanno partite come quella di Lecce siamo tutti responsabili, così come siamo tutti bravi se giochiamo come contro l’Inter -continua il tecnico-. Gli errori commessi domenica devono servirci per capire che non dobbiamo mai abbassare la guardia. In questa settimana abbiamo affrontato degli allenamenti doppi per stare insieme, parlare, comprendere dove abbiamo sbagliato e porvi rimedio». Del Neri esclude che le scelte possano essere influenzate dalla successiva gara contro il Milan: «La partita contro il Bologna non è certo meno importante. Krasic è diffidato? Le prossime sfide sono tutte fondamentali e le scelte saranno prese a prescindere dalle ammonizioni dei giocatori».

Fonte: Adnkronos

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top