Milan, un superpremio in caso di Triplete!

Ultime Notizie:

MILAN PREMIO TRIPLETE – Ventidue milioni per il Triplete. Lo slogan è ad effetto, ma il Milan non può confermare ufficialmente le somme concordate ad inizio stagione con i giocatori per i premi legati all’eventuale vittoria di scudetto (10), Champions League (10) e Coppa Italia (2). Ma per quest’ultimo trofeo l’intesa è ancora da raggiungere. La cautela Un po’ per superstizione, ma anche per esigenze di privacy il club di via Turati deve agire con la consueta discrezione, visto che nella decisiva trasferta di Londra i rossoneri si giocano una grossa fetta di questo montepremi. Solo un’impresa contro il Tottenham, infatti, può permettere di superare lo scoglio degli ottavi, cioé lo spauracchio delle ultime due edizioni rossonere. Su questo fronte c’è in ballo una torta di circa dieci milioni di euro lordi. Ma è un calcolo per difetto. Chi ha scommesso su una parte variabile dello stipendio può far salire i propri guadagni con un bonus personale, a prescindere dai premi collettivi. La novità In questo calcolo incidono in maniera rilevante anche gli incentivi per lo scudetto. Si questo fronte l’a. d. rossonero Adriano Galliani ha messo nel conto la spesa di un’altra decina di milioni di euro al lordo. Inutile dire che pure in questo caso vanno messi in preventivo dei surplus per via dei premi ad personam. Premesso che il club sarebbe ben felice di spendere questi denari, la Lega di serie A non prevede fondi per chi vince lo scudetto. Quindi questa voce non viene ammortizzata da introiti diretti. Soldi Uefa Dal punto di vista finanziario, invece, la Champions assicura risorse importanti. Per aver superato la fase a gironi il club rossonero ha già portato a casa 18,8 milioni di euro. Ma in caso di superamento degli ottavi può avere altri 3,3 milioni, per l’eventuale approdo alla semifinale sono pronti altri 4,2 milioni e ulteriori 5,6 per chi approda in finale. Se poi vincesse diventerebbero addirittura 9. E a questi soldi vanno aggiunti gli incassi delle successive gare interne più una percentuale personalizzata che tara il valore dei propri diritti tv. E’ chiaro, allora, perché in via Turati questo percorso è stato sempre privilegiato. Ma questa è una stagione speciale, anche se poi il bilancio sarà ancora in rosso…

Fonte: Gazzetta dello Sport

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top