Calciomercato Milan: Pato non serve più, Psg e Manchester City alla finestra

Calcio

CALCIOMERCATO MILAN PATO PEG MANCHESTER CITY MONTOLIVO FIORENTINA – Il Milan con quattro vittorie consecutive nelle ultime quattro partite ha ripreso il cammino verso il vertice del campionato. Segna, convince e sorride senza Pato. L’assenza del brasiliano si sente relativamente poco perchè Allegri con la rosa al completo ha diverse alternative al Papero: come trequartista Boateng e Aquilani, come seconda punta Robinho e Cassano. Pato non può sostituire Ibrahimovic, anzi. Pato non è una prima punta ma una seconda punta dal valore indiscusso spesso anche inespresso. E allora nel mercato del Milan, a giugno potrebbe aprirsi uno scenario inatteso. Il reparto offensivo dei rossoneri è sicuramente tra i più forti in Europa anche senza Pato. E allora con ogni probabilità, considerato che il Milan non può più spendere come anni fa, il brasiliano verrà venduto per far cassa e permettere ai rossoneri di rinforzare un centrocampo in affanno. Già a gennaio a Milanello dovrebbe arrivare Riccardo Montolivo. Il centrocampista della Nazionale guarda infatti al mercato invernale piuttosto che a quello estivo per permettere alla Fiorentina che tanto gli ha dato di recuperare qualche milione di euro da un’operazione che, altrimenti, andrà in archivio fra pochi mesi a ’zero euro’. Per questo Montolivo si è ripreso il posto da titolare nella squadra e permettere a quella che è ancora la sua società di avviare una trattativa con il Milan e lasciare Firenze nel miglior modo possibile. Ma le cessione di Pato dovrebbe servire anche e soprattutto per portare a Milano il giovane centrocampista brasiliano Casemiro, seguito anche dalla Roma ed Eriknsen, centrocampista danese dell’Ajax, classe 1992. Gli altri soldi potrebbero essere utilizzati per acquistare un centrale difensivo al posto di Nesta e un attaccante. Per dire addio a Pato, i rossoneri chiederanno almeno 45 milioni di euro. Sul brasiliano ci sarebbero già due club di un certo spessore Chelsea e Barcellona. Entrambe le società avrebbero la seria intenzione di intavolare una trattativa con gli uomini del calciomercato Milan per l’acquisto di Pato. Nelle ultime ore però pare salire anche l’interesse del Psg, in grado di spendere la cifra richiesta dai rossoneri e del solito Manchester City di Roberto Mancini che appare intenzionato a creare una vera squadra di ferro. Bisognerà vedere se davvero il Milan si priverà del brasiliano, anche se dopo il caso Kakà non ci sarebbe da meravigliarsi e se le pretendenti al Papero siano disposte a spendere le cifre pazzesche chieste dai rossoneri.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top