Moviola, Genoa-Milan: rigore ed espulsione corretti

Calcio

MOVIOLA GENOA MILAN RIGORE ESPULSIONE – Abbastanza buona la prestazione di Celi nel corso della partita disputata tra Genoa e Milan. L’arbitro, infatti, si fa trovare pronto nell’episodio che ha dato una svolta alla partita. Sono passati 9 minuti della ripresa, quando Robinho pesca in area Ibrahimovic, sullo svedese piomba Kaladze che sbaglia il tempo dell’entrata andando a commettere fallo sullo svedese. Rigore netto ed è corretto anche il secondo giallo mostrato al difensore del Genoa, che resta in inferiorità numerica.
Per il resto, nel primo tempo dopo 13′ ammonito Ambrosini per un colpo rifilato a Jankovic. Subito dopo fermato Pratto, lanciato a rete, per un fuorigioco molto dubbio. Al 30′ Granqvist colpisce da dietro Ibra e finisce goudtamente sul taccuino dell’arbitro. Passano 2 minuti e Antonini trattiene Mesto: giallo anche per lui. Al 45′ Moretti stende Abate: altra ammonizione.
Nella ripresa al 2′ Kaladze rimedia il primo cartellino per un tackle duro su Boateng. Sempre Boateng cade a terra in area, ma la trattenuta di Moretti non giustifica il rigore. Regolare il 2-0: sul passaggio di Boateng, Nocerino è dietro la linea del pallone. Nel finale giallo a Veloso: dritto sulle gambe di Nocerino. In panchina Roma secondo portiere del Milan protesta troppo ed è ammonito.

Matteo Bellan – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top