Fantacalcio

23 gennaio 2012

Udinese-Catania, voti e pagelle della Gazzetta dello Sport

UDINESE CATANIA VOTI PAGELLE GAZZETTA – L’Udinese vince in casa contro il Catania e continua a restare al terzo posto in classifica a tre punti dalla Juventus capolista. Ancora una volta grande protagonista Di Natale autore di un gol magistrale. Udinese in vantaggio con Armero, il raddoppio di Di Natale permette ai friulani di essere al sicuro ma un rigore di Lodi riapre il match. Si svegliano tardi però i siciliani. Ecco voti e pagelle della Gazzetta dello Sport.

UDINESE 6,5
HANDANOVIC 7 Solido come l’economia tedesca. Prodezza su Gomez bel riflesso su Marchese.
FERRONETTI 6 Raddoppia al centro, lascia il fardello Gomez a Basta.
DANILO 6,5 Ok, la posizione è giusta. Sempre. Difficile sorprenderlo.
DOMIZZI 6,5 Di mestiere e di fisico, lotta con tutti. E vince.
BASTA 6 Soffre più del solito: deve francobollare Gomez. Si riprende con un finale da maratoneta.
ISLA 6,5 Interditore e incursore. Volatona di 60 metri per il vantaggio (Battocchio s.v.).
PINZI 6 Si fa male presto. Fin lì, frangiflutti.
PASQUALE 6 Sulla fascia, buoni dialoghi con Armero e Di Natale.
FERNANDES 6 Molto dinamico, a volte irruente. Come per il rigore.
ARMERO 7 Apre la sfida, regala l’assist per super Di Natale, fa anche le veci di Asamoah. He’s back.
ABDI 6 Non è trequartista, gioca troppo in orizzontale. Pochi guizzi.
DI NATALE 7 Gol stupendo, segnato con naturalezza. Altri tentativi: sempre affamato (Floro Flores s.v.).
ALL. GUIDOLIN 6,5 Suscita perplessità la rinuncia al secondo attaccante, ma poi ha ragione lui.

CATANIA 5,5
CAMPAGNOLO 6 Prende due gol e non fa alcuna parata. Ma il primo quasi lo evita.
POTENZA 5 Dalla sua parte scendono gli apache Armero e Fernandes. Lui lascia il fortino sguarnito.
LEGROTTAGLIE 5 Si fa buggerare più volte, soprattutto nell’azione del 2-0 su Armero.
SPOLLI 6 Il meno peggio là dietro.
MARCHESE 5,5 Scende pochissimo, e in difesa non è una roccia.
LLAMA 5,5 Soffre molto il Basta liberato da Gomes. E anche Isla.
IZCO 6 Lotta e per lunghi tratti imbavaglia Fernandez.
BIAGIANTI 5,5 Il più in difficoltà della truppa, là in mezzo.
LODI 6,5 Entra e regala subito buone palle. Fa centro dal dischetto.
ALMIRON 6 Sprazzi di bel calcio e momenti di apatia, in dosi uguali.
BARRIENTOS 6,5 Prova a far girare la squadra e, soprattutto, a mandarla in porta. Non trova gran collaborazione.
GOMEZ 6 Il solito pericolo. Solo che, bravura di Handanovic a parte, là bisogna far gol.
CATELLANI 6,5 In 13 minuti due tiri e un rigore procurato.
BERGESSIO 5,5 Tanta volontà ma non tira mai.
All. MONTELLA 5,5 Il Catania fatica a segnare e lui gioca con una sola punta. Catellani entra troppo tardi.

La redazione di Calciomercatonews.com

Tags: