Calciomercato Juventus, incontro per Verratti: due mosse per assicurarselo

Calcio

CALCIOMERCATO JUVENTUS VERRATTI PESCARA – Mercoledì ci sarà l’incontro tra Juventus e Pescara per parlare di Marco Verratti. Il presidente del club abruzzese Daniele Sebastiani ha dichiarato: «Che la Juve sia interessata non è un segreto per nessuno; che abbiamo già avuto degli incontri la stessa cosa. Ci incontreremo di nuovo per vedere se c’è la possibilità di fare questa operazione. Noi non abbiamo nessuna fretta e soprattutto non abbiamo nessuna necessità di vendere un nostro gioiellino. Ho detto in più di un’occasione che ripartiamo da Marco Verratti, per cui se ci sarà la possibilità di fare insieme qualcosa di intelligente che ci vedrà anche collaborare per qualche giocatore che loro hanno e che può fare al caso nostro, per me va benissimo. Abbiamo un grandissimo rapporto con la Juve e rimarrà tale. Con la Juve abbiamo parlato a 360°, quindi non ci sarebbe nessun problema neanche nel caso lo volessero tutto. L’importante è che rimanga a Pescara un anno perché è un qualcosa che il ragazzo vuole, per cercare di crescere e di migliorare. Poi, per quanto riguarda le modalità della cessione, saranno importanti anche i dettagli tecnici e i giocatori che potremo portare a Pescara nel nostro progetto. Si parla di Pasquato e anche di Gabbiadini . Sì, potrebbero essere dei nomi utili, soprattutto Gabbiadini. Per quanto riguarda Giandonato , mi spiace perché io lo avevo chiesto quest’anno, ne avevo parlato col suo procuratore, ma è chiaro che se dovesse rimanere Verratti sarebbe come ammazzare uno dei due. I giovani che vengono a Pescara devono poter giocare, devono trovare spazio».

Ora serve concludere l’operazione con l‘Atalanta per Gabbiadini, la quale potrebbe comprendere anche Peluso oltre a Motta, Pazienza e Pasquato. I bianconeri per la metà del talentuoso attaccante sono disposti ad offrire 4 milioni di euro.
Dopo aver definito questa trattativa si lancerà l’assalto ad El Kaddouri del Brescia. Qui, come contropartite sono individuati Fausto Rossi , che già ha finito il campionato di B con le Rondinelle, e Cristian Pasquato. Per il belga-marocchino, poi vale lo stesso discorso di Gabbiadini: è inserito nella lista delle eventuali contropartite, ma può anche essere “valutato” da Conte.

Matteo Bellan – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top