Inter, Stramaccioni prepara la sfida con il Bologna: gara difficile, ma siamo motivati

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

INTER STRAMACCIONI  BOLOGNA – Andrea Stramaccioni, tecnico dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa ad un giorno da Bologna-Inter, sfida importantissima per la squadra nerazzurra: “L’unica cosa che mi interessa – ha spiegato Stramaccioni nelle parole raccolte da Sky Sport è continuare a crescere partita dopo partita. Credo che giovedì l’Inter abbia vinto una partita difficile, che ci ha visto in affanno soprattutto nel primo tempo. Per ora stiamo percorrendo il solco giusto, che è quello del lavoro e della crescita, ma sappiamo che non abbiamo fatto ancora niente. Faremo i primi bilanci dopo il girone d’andata, non sarà certo un giudizio definitivo, ma avendo incontrato tutte le squadre ci si può fare un’idea. Ora è troppo presto, mancano troppe partite, tanti scontri diretti. A me i giudizi piace darli alla fine. Ho un blocco di giocatori molto esperti, che sanno gestire bene i momenti importanti. Vanno in campo sempre i giocatori più pronti e più motivati. Domani sarà una gara molto difficile, ma scenderà in campo un’Inter motivata. Cassano? Abbiamo sempre giocato con il tridente offensivo, quindi non vedo perché dovremmo rinunciarci. Inoltre, è il giocatore che sta meglio in questo momento. Bologna è una città a cui sono molto legato, ci ho passato l’adolescenza e sono diventato un piccolo ometto. Quello stadio è lo stadio in cui sognavo di giocare in Serie A. Ci sono rimasto molto male quando ho dovuto smettere di giocare, ora arrivo molto felice perché allenare l’Inter è un sogno. Sarà una gara importante, perché hanno bisogno di punti, stiamo cercando di prepararci al meglio. Loro hanno una grande voglia di far bene e di dimostrare che non meritano questa classifica”.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top