Calciomercato Juventus, strategia chiara: cedere per poter reinvestire

Calcio

CALCIOMERCATO JUVENTUS STRATEGIA – La priorità per il 2013 in casa Juventus è certamente quella di portare il bilancio quanto più vicino al pareggio. I disavanzi degli ultimi anni che hanno costretto i bianconeri a rinunciare al famoso top player in avanti, non sono più sopportabili per gli Agnelli che dopo l’ultimo aumento di capitale spererebbero di poter vedere un bilancio sano che possa autogestire la Juventus un po’ come ai tempi di Moggi. Cedere dunque per reinvestire è la priorità. Chi rischia dunque seriamente il posto? Gli attaccanti su tutti: è lì che la Juventus cercherà di operare nel migliore dei modi, data la poca affidabilità del reparto. Oltre al colpo Llorente, già bloccato da tempo, a parametro zero, si cercherà di reinvestire i proventi delle cessioni di Matri e Quagliarella nell’acquisizione di un altro attaccante di spessore. Lewandowski il nome più caldo.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top