Verona, grande iniziative nel ricordo i Piermario Morosini: in 13mila cancellano la vergogna del coro a Livorno

Calcio

VERONA PIERMARIO MOROSINI 13 MILA – E’ servito un grandissimo lavoro della società e della città per cercare di cancellare la vergognosa scena di sabato scorso dove, alcuni ultras dell’Hellas Verona, avevano dedicato uno spregevole coro al defunto Piermario Morosini, morto in campo mentre indossava la maglia del Livorno. Tranne un pezzettino dello stadio, la parte più calda del tifo veronese, ha tributato un sentito applauso in ricordo del centrocampista ex Udinese. Numerose le iniziative, come riporta la Gazzetta dello Sport: “Dieci minuti prima del calcio d’inizio, un «pattuglione» di bambini ha portato in giro per il campo lo striscione con la scritta «Moro per sempre con noi». La squadra ha indossato maglie che recavano la medesima dicitura, ricamata a mano: l’intera muta verrà battuta all’asta per raccogliere fondi. Lo speaker ha annunciato che il pomeriggio sarebbe stato dedicato alla memoria del giocatore. I dirigenti si sono impegnati a devolvere in beneficenza l’1 per cento di ogni incasso dell’annata”. Tutto ciò per rimediare alla vergogna di alcuni sparuti tifosi veronesi che verranno pesantemente sanzionati anche dalla società.

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top