Roma, clamorose novità sullo sceicco: la procura apre un fascicolo. Società nei guai?

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17

ROMA SCEICCO FASCICOLO PROCURA – Si infittisce sempre di più il mistero intorno all’arrivo dello sceicco Al Qaddumi all’interno della società romanista. Secondo quanto svelato da SportMediaset, la procura di Roma aprirà un fascicolo processuale per fare chiarezza sul possibile ingresso in società dello sceicco, o presunto tale. Ecco quanto riportato da SportMediaset: “Su Adnan Adel Aref al Qaddumi al Shtewi sono infatti già venuti fuori dettagli decisamente curiosi. Intanto vive da anni in Italia, a Perugia, ma, a differenza di quanto si era detto, non in un castello ma in un normalissimo bilocale che occupa con la moglie (impiegata) e un figlio (appuntato dei Carabinieri). L’uomo, tra l’altro, è già noto per aver tentato, qualche anno fa, di rilevare senza successo il gruppo immobiliare Acqua Marcia. La proposta era di 700 milioni di euro: Adnan Adel Aref al Qaddumi al Shtewi, scrive il Corriere dello Sport, firmò un preliminare ma svanì poi nel nulla. Insomma, la sua figura non convince del tutto e, forse anche buttando un occhio ai suoi precedenti, la Procura di Roma ha deciso di aprire un fascicolo per fare chiarezza sulla vicenda. Il procuratore aggiunto Nello Rossi sta monitorando la situazione e domani chiederà alla Consob informazioni più dettagliate visto che, come detto, il titolo della Roma ha chiuso venerdì con un rialzo del 9,7%”.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top