Caso Miccoli, ministro D’Alia: Miccoli va radiato

Calcio

CASO MICCOLI – Il ministro della Funzione pubblica Gianpiero D’Alia commenta duramente le “vergognose” parole dell’ex capitano del Palermo su Giovanni Falcone: “Fabrizio Miccoli va radiato. Miccoli non può continuare a giocare perché ha tradito la fiducia di migliaia di tifosi che in lui, capitano del Palermo, hanno visto un esempio in cui identificarsi”, aggiunge. “Per questa ragione, chiediamo alla Figc di intervenire pesantemente e di valutare la sua radiazione”, conclude.

Stella Dibenedetto – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top