Napoli, Benitez: ‘Sfida con la Roma fondamentale per il nostro obiettivo: il secondo posto’

Calcio

Hellas Verona FC v SSC Napoli - Serie A


NAPOLI BENITEZ – In conferenza stampa ecco le parole dell’allenatore del Napoli Rafa Benitez alla vigilia del match Napoli-Roma: “La gara di domani? E’ una partita fondamentale per i nostri obiettivi, ovvero il secondo posto per la qualificazione in Champions senza passare dai preliminari. Dobbiamo vincere e cercheremo di farlo. Hamsik? Non credo che ci siano colpe di nessuno. Marek è un grande giocatore reduce da un lungo infortunio. Sono contento del suo rendimento e so che può fare la differenza. Lo ha fatto in passato e lo farà anche in futuro. Roma e Juve? La Juve è una società forte, una squadra competitiva. La Roma senza coppe sta facendo grandi cose e noi siamo ad un buon livello. Entrambe stiamo crescendo, ma la Juve è forte così come anche Milan e Inter mi aspetto che il prossimo anno facciano bene. Rispetto alla scorsa estate noi ci conosciamo meglio e potremo muoverci con meno possibilità di errore. Domani? Non so se è l’ultimo ma se vinciamo possiamo fare un grande passo in avanti. Vedremo cosa accadrà, noi intanto pensiamo a vincere domani. Il Napoli ha avuto tanti infortuni di lungo termine e nessuno mi ha chiesto di loro prima di una partita importante. Loro hanno la possibilità di giocare una volta a settimana e daranno comunque il meglio. Le motivazioni non si vedono, ma si sentono. Quando arrivano partite come quella di domani i giocatori parlano e si vede che sono preparati. Tutti dobbiamo essere carichi per queste partite. Per le grandi sfide è più facile. Sarà una finale? No, anche se con un risultato diverso dalla vittoria sarà dura arrivare secondi. Dobbiamo affrontare la Roma senza la paura di sbagliare. Quello che mi interessa è quello che facciamo in campo. Il loro modulo? Non sono preoccupato perché quello che mi interessa è il mio gioco. Dobbiamo puntare sulla nostra idea di gioco. Se cambiano il modulo dovremo capire come muoverci in base al nostro gioco. Ogni squadra è diversa. Noi vogliamo arrivare al punto in cui i giocatori sanno cosa fare in ogni momento, sia che siano titolari o riserve”.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

La redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top