Juventus, conferenza stampa, Morata: ‘Ho già parlato con Allegri. La clausola con il Real Madrid? Voglio godermi la Juve’

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

Real Sociedad de Futbol v Real Madrid CF - La Liga

 

JUVENTUS CONFERENZA STAMPA MORATA – Primo giorno da giocatore della Juventus per Alvaro Morata, che dopo le visite mediche è stato ufficialmente presentato allo Juventus Stadium:

 

Quali sono le motivazioni che ti hanno spinto e convinto a scegliere la Juve? Hai già parlato con Allegri?

‘Buon pomeriggio a tutti. Le motivazioni hanno a che vedere con il fatto che la Juventus rappresenta un club con una grande storia, è uno tra i più grandi d’Europa e senza dubbio il migliore d’Italia. Cercherò di contribuire a vincere altri titoli. Ho già parlato con Allegri e ho un forte desiderio di iniziare a lavorare’.

Che effetto le ha fatto la notizia delle dimissioni di Conte e come gli sono state spiegate dalla società Juventus?

‘E’ da molto tempo che sapevo di voler giocare nella Juventus, la cosa importante in questo momento è che mi trovo qua e che il club ha sempre dimostrato un forte interesse per la mia presenza qua. Ringrazio tutte le persone che hanno fatto sì che questo diventasse realtà e per questo sottolineo l’importanza di trovarmi qua, la fiducia che hanno riposto in me e il mio desiderio di lavorare al più presto’.

Perché un attaccante tra i più forti a livello giovanile d’Europa ha scelto la Serie A? E non magari altri campionati come la Premier che sembrano più importanti. 

‘Effettivamente ci sono state delle offerte dall’Inghilterra e da altri Paesi, sicuramente interessanti, ma il mio desiderio era quello di venire qua, giocare alla Juventus. La Serie A è sicuramente uno dei campionati più importanti al mondo, è un ambito duro, di gioco difficile, ma io mi sento preparato e sono disposto a lavorarci’.

C’è qualche campione della Juventus che ti piace particolarmente? Un attaccante o un giocatore come Pirlo che possono averti spinto a scegliere questa squadra. Poi se temi la concorrenza davanti, visto che c’è uno come Llorente che ha le sue caratteristiche. O se ci vuoi raccontare se c’è qualche differenza tra te e Fernando.

‘In merito alla prima domanda, provo una forte ammirazione per diversi giocatori di questa squadra. Infatti ho diverse magliette di quando ho giocato con il Real Madrid contro la Juventus. E’ una motivazione il fatto di giocare con giocatore di caratura mondiale come Llorente, Pirlo, Tevez, Pogba. Senza dubbio questo rappresenta una sensazione magnifica. Magnifica perché il fatto anche – e questa è la risposta alla seconda domanda – di trovarmi con altri tre attaccanti di alto livello, rappresenta per me una motivazione. Io mi sento pronto per giocare e senza dubbio sento che questa concorrenza mi spinge ad esigere più da me stesso per il bene della squadra, della Juventus’.

Preferenza per un numero di maglia?

‘In merito al numero, io avevo chiesto se qualche giocatore desiderava usare il numero 9, perché è un numero che mi piace e che per me rappresenta una responsabilità e una sfida.’

Come l’ha convinta la Juve e cosa le ha detto Ancelotti prima di venire a Torino?

‘In merito alla prima domanda, il mio interesse verso il club juventino rispecchia l’interesse che il club juventino ha dimostrato nei miei confronti da molto tempo. Vengo nella migliore squadra d’Italia, vengono con l’intenzione di lavorare molto e so che questa squadra mi permetterà di lavorare molto. So che questa è una squadra magnifica. In merito alla seconda domanda, Ancelotti mi ha detto che arrivo in una grande città, mi ha augurato tanta fortuna e mi ha detto di godermi l’Italia e anche il mangiare italiano’.

Come ci si sente a sapere che c’è questa clausola, per cui tra virgolette sei qui in affitto?

‘In merito alla clausola, è vero che esiste questa possibilità dell’opzione di riacquisto da parte del Madrid, ma quello che provo ora e che se ora, è che voglio lavorare qua, voglio essere il più felice possibile, godermi questa bella esperienza e contribuire a nuovi successi della squadra della Juventus’.

Anticipazioni, indiscrezioni e rumors di mercato: segui CMNews.com su Twitter per non perderti nulla!

Giacomo Novara – www.calciomercatonews.com

 

 

 

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top