Joseph Minala: in luce con il Bari, in ombra con un dramma familiare

Primo Piano

Minala

Joseph Marie Minala, talento della Lazio in prestito al Bari, lancia un grido d’aiuto. Il ragazzo, dopo aver convinto sul campo tutti i detrattori che malignavano sulla sua età, sta dando il massimo con la maglia del Bari: anche stavolta, c’è un “però”.

Joseph ha un fratello che da mesi tenta di arrivare in Italia, senza però riuscire: “Da tre mesi, con l’aiuto della società, sto cercando di farmi raggiungere dal mio fratellino – dichiara Minala alla Gazzetta dello SportMa quando fai le cose in regola, tutto è più difficile. Siamo ancora in attesa di una risposta dall’ambasciata italiana in Camerun. A questo punto, ho perso ogni speranza. Evidentemente, è più facile venire in Italia con la nave – ammette amaramente il talento camerunense – Mi viene da piangere quando vedo in tv le drammatiche immagini degli immigrati in mare. Partono dal proprio paese, rischiano la pelle inseguendo la speranza di una nuova vita in un’altra terra. Mi fanno rabbia, però, non li capisco quando si lasciano andare, se non trovano subito la strada giusta, un lavoro”. Ma ci sono anche quelli che non arrivano mai. L’Italia si sta muovendo molto sul piano umanitario – conclude – Non so cosa possa fare, in quanto ad accordi internazionali, per evitare che si ripetano certe tragedie. Faccio il calciatore, non il politico. Ma qualcosa va fatta, e presto”.

Matteo M. Munno – calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top