Foto – Napoli, ecco la possibile squadra 2015-2016: nuovo tecnico e 4 colpi!

TOP 11

napoli

Arrivati ormai a poche settimane della conclusione di questa annata, si lavora ormai alacremente per la preparazione di quella che sarà la stagione 2015-2016. Al lavoro ci sono anche, e soprattutto, i dirigenti del Napoli che dopo una stagione fatta di troppi alti e bassi, non ultima l’uscita in semifinale dall’Europa League contro gli ucraini del Dnipro, studiano tutte le soluzioni possibili per non fallire, anche il prossimo anno, quella corsa verso lo scudetto che la piazza reclama ormai da troppo tempo. L’estate 2015 sarà però quella delle scelte e degli addii clamorosi per la squadra partenopea: sembra ormai essere giunto infatti il momento dei saluti finali tra Rafa Benitez e l’ambiente partenopeo, come appare prossimo l’addio alla maglia azzurra di Gonzalo Higuain e Josè Maria Callejon, oggetti preziosi del mercato internazionale, che dopo le ultime critiche della piazza, avrebbero deciso di fare le valigie e lasciare la campania.

Poste comunque le due cessioni illustri ed il probabile addio di Don Rafè, al Napoli resterebbero una valanga di milioni da reinvestire sul mercato e, soprattutto, un posto vacante da allenatore da assegnare. L’numero uno di Aurelio De Laurentiis e Riccardo Bigon, sembrerebbe essere Vincenzo Montella, napoletano doc ritenuto uno dei migliori, tecnici italiani in circolazione che, pare aver rotto definitivamente con la Fiorentina.

Con il possibile approdo di Montella in azzurro, il modulo potrebbe restare invariato, 4-2-3-1, ma cambierebbero  di certo diversi interpreti. Ecco la possibile formazione azzurra nelle previsioni di CalcioMercatoNews.com:

napoli

Tra le novità non possiamo non sottolineare il prodotto delle giovanili Sepe, di ritorno dal prestito all’Empoli, il laterale destro attualmente al Torino, Bruno Peres, per cui il Napoli sembrerebbe pronto a fare follie, il pupillo di Vincenzo Montella Stefan Savic, pronto a seguire il suo attuale tecnico nella nuova avventura all’ombra del Vesuvio, il giovane fenomeno dell’Atalanta Baselli, chiamato alla definitiva consacrazione e soprattutto il tanto conclamato Ciro Immobile che ritornerà a casa, nella sua Napoli, per riprendersi il titolo di miglior attaccante italiano dopo un anno non proprio convincente con la maglia del Borussia Dortmund.

4 colpi, 5 se contiamo anche il ritorno di Sepe, che non possono non far sognare i tifosi, facendo dimenticare le sofferenze delle ultime settimane.

M.P. – www.calciomercatonews.com

 

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top