Roma, Rudi Garcia: ‘Dobbiamo lavorare per ridurre il gap con la Juventus. Ritiro? Non è nella mia cultura’

Primo Piano

rudi

Alla vigilia della sfida con l’Udinese, Rudi Garcia della Roma, incalzato dai giornalisti presenti in sala stampa, si è soffermato sul momento sportivo della Juventus, per un confronto con l’andamento della squadra giallorossa.

La Juventus è al di sopra di tutti: è in finale di Champions e Coppa Italia, ed ha già vinto lo scudetto. Dobbiamo lavorare per ridurre il gap: i risultati lo dimostrano. Non è un gap di personalità, ma economico e sportivo. Bisogna guardare le due ultime stagioni“.

Garcia, inoltre, illustra la propria prospettiva sul ritiro “light” che ha fatto discutere il tifo giallorosso: “Il ritiro non è nella mia cultura, non ho mai detto che non serve. Questo non è un ritiro punitivo: serve a preparare bene la gara, e nient’altro. Il ritiro mette tanta pressione su una squadra: c’è chi ne ha bisogno e chi no. Non tratto i miei giocatori come bambini, anche se a volte devo fare il papà.

M. M. Munno – calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top