Empoli-Inter 0-1, ci pensa il solito Icardi: sugli scudi Samir Handanovic

Serie A: Tutte le News del Campionato di Calcio 2016-17
Mauro Icardi - Getty Images

Mauro Icardi – Getty Images

Aspettando il Napoli, si fa serrata la lotta alla vetta che, questo pomeriggio, era detenuta dalla Fiorentina di Paulo Sousa, salda a 38 punti: “era”, visto che l’Inter, con i tre punti ottenuti al Castellani, balza in testa.

Mettendo da parte le voci di mercato che aleggiano sulla Milano nerazzurra, Roberto Mancini ha puntato sul solito Mauro Icardi, che capitalizza l’assist firmato da Ivan Perisic, al suo fianco dall’inizio della partita insieme ad Adem Ljajic.

Sponda Empoli: partenza dall’inizio anche per Federico Barba, talento del vivaio romanista e prossimo all’addio, complice proprio il minutaggio ridotto con la gestione Giampaolo, ed il crescente interesse di Lazio e Napoli.

Un match che mette in mostra, su tutti, Samir Handanovic: da rivedere, invece, Adem Ljajic e Geoffrey Kondogbia, con la bocciatura, inevitabile, di Yuto Nagatomo.

VOTI EMPOLI-INTER

Empoli: Skorupski 6; Laurini 5, Barba 6, Costa 5,5, Mario Rui 6,5; Buchel 6 (dal 64′ Croce 5,5), Zielinski 6,5, Paredes 6 (dal 87′ Piu sv); Saponara 6,5; Maccarone 6,5 (dal 64′ Livaja 6), Pucciarelli 5,5.

Inter: Handanovic 7,5; Nagatomo 4,5, Murillo 5,5, Miranda 6,5, D’Ambrosio 6; Kondogbia 5 (dal 80′ Guarìn 6), Medel 6, Brozovic 5; Ljajic 5,5 (dal 90′ Juan Jesus), Icardi 7 (dal 86′ Jovetic ), Perisic 6,5.

 

Marcatori: Icardi (46′, I)

Ammoniti: Murillo (16′, I), Paredes (26′, E), Croce (67′, E)

Espulsi: –

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top