Roma, Spalletti: “Niente calcoli, vogliamo la vittoria”

Primo Piano
Luciano Spalletti / Getty Images

Luciano Spalletti / Getty Images

Alla vigilia della sfida contro il Porto, valida per il ritorno dei play-off di Champions League, il tecnico della Roma Luciano Spalletti ha rilasciato alcune dichiarazioni nella consueta conferenza stampa: “Florenzi e Torosidis non saranno convocati. Parlare di questa sfida è semplice perché non vediamo l’ora di scendere in campo. Abbiamo lavorato otto mesi per giocarla, però non dobbiamo fare i calcoli e pensare a vincere“.

Sulla formazione: “Cercherò di scegliere i giocatori con più qualità a disposizione. Sotto la gestione e l’esperienza che abbiamo all’andata non abbiamo fatto il meglio specialmente nella ripresa“.

Sugli esterni: “Ho solo una scelta da fare, se non lo uso subito lo farò in mezzo alla partita. Scelgo come sempre, la mentalità. Non ci affideremo al destino, noi determiniamo quello che sarà. Si va a giocare a testa alta, a tentarla di vincere, non ad aspettare che vengano a giocare cercando il gol“.

Sui giocatori: “Se uno fa confusione nel gestire il timore, il rischio, il pericolo ha anche paura a gestire i successi. Se uno è fatto in questa maniera non può stare alla Roma“.

Su Strootman: “Ho intenzione di farlo giocare“.

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top