Italia, Vazquez rinnega la Nazionale: ‘Mi sento argentino!’

nazionale italiana
Getty Images

Getty Images

Franco Vazquez ha vestito la maglia della Nazionale italiana soltanto due volte, per poche decine di minuti, nelle amichevoli contro Inghilterra e Portogallo del 2015. In quel periodo Antonio Conte doveva ancora decidere chi portare in Francia per Euro 2016, e l’allora fantasista del Palermo era uno dei possibili candidati. Alla fine l’italo-argentino fu tagliato fuori, complice un finale di stagione con i rosanero non troppo brillante.

‘MI SENTO ARGENTINO!’ – Intervistato da El Grafico, Vazquez ha oggi clamorosamente rinnegato la Nazionale italiana, facendo capire che la maglia Azzurra, per lui, era soltanto un ripiego scaturito dalla mancata convocazione dell’Argentina. “Mi sento argentino. Quando ho avuto la possibilità di giocare con l’Italia, l’ex Ct dell’Argentina mi ha chiuso la porta e quindi ho accettato la chiamata in azzurro” ha spiegato Vazquez.

L’ARGENTINA CI PENSA – Il ct dell’Argentina Bauza ha preso nota delle parole di Vazquez e farà le proprie considerazioni: “E’ uno dei sessanta giocatori che seguiamo e consideriamo. Può essere convocato“.

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top