Siviglia, scandalo doping in vista: Nasri squalificato a vita?

Primo Piano
Nasri

Nasri © Getty Images

Fulmine a ciel sereno per il Siviglia che potrebbe rinunciare per sempre ad una delle sue stelle. Il fantasista francese Samir Nasri è infatti al centro di un’inchiesta condotta dalla WADA, agenzia mondiale antidoping, pronta a punire il calciatore a causa del suo comportamento illecito. Nasri, ex calciatore del Manchester City, si sarebbe sottoposto lo scorso mese ad un trattamento clinico proibito dalla WADA e che potrebbe così porre fine alla sua carriera.

SIVIGLIA, SCANDALO DOPING: NASRI SQUALIFICATO A VITA?

Il calciatore, nelle scorse settimane, si era recato a Los Angeles presso una nota clinica per sostenere una terapia di tipo endovenosa atta a migliorare la sua salute ed il suo stato fisico. Secondo le regole dettate dall’agenzia antidoping, le terapie di questo tipo sono però vietate ai calciatori, a meno che non vengano svolte rispettando i rigidi parametri previsti e soprattutto dopo aver ricevuto una dispensa per ragioni mediche. L’inchiesta della WADA mira proprio ad accertare che la pratica terapeutica sostenuta da Nasri fosse svolta secondo i principi stabiliti dall’agenzia mondiale e che dunque non rientri nei casi ritenuti illeciti e passibili di squalifica. Nel caso in cui l’inchiesta dovesse smascherare la colpevolezza del calciatore, Nasri rischierebbe una squalifica lunghissima: si va dai 4 anni fino ad una squalifica a vita.

M.P.  www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top