Home Ultim'ora Fantacalcio, cosa aspettarsi dal mercato dei difensori: da Benatia a Miranda

Fantacalcio, cosa aspettarsi dal mercato dei difensori: da Benatia a Miranda

CONDIVIDI

Fantacalcio, cosa aspettarsi dal mercato dei difensori: da Benatia a Miranda

Calciomercato Milan Benatia Juventus infortuni Caldara Leonardo Bailly, Christensen Rodrigo Caio
Medhi Benatia @ Getty Images

Un girone di Serie A è terminato ed è tempo di primi bilanci al Fantacalcio e soprattutto di aste di riparazione: come muoversi in difesa

19 giornate di Serie A sono terminate. La sessione di calciomercato di gennaio è alle porte e le squadre si preparano a cercare rinforzi, con i Fantallenatori già in allerta. In difesa, diverse big potrebbero cambiare alcuni elementi, a partire dalla Juventus di Massimiliano Allegri. Resta infatti in dubbio la posizione di Medhi Benatia, difensore centrale marocchino della Vecchia Signora. Il capitano della sua nazionale non sta trovando molto spazio e potrebbe lasciare a gennaio. Negli ultimi mesi era spuntata anche l’ipotesi di un passaggio al Milan, visto l’infortunio di Mattia Caldara, poi tramontata. Proprio i rossoneri sono pronti a regalare a Gennaro Gattuso qualche rinforzo. Uno è sicuramente in casa e si chiama Andrea Conti, ex Atalanta al rientro dopo un lungo infortunio.

Per le ultime notizie sul Fantacalcio—> clicca qui!

Fantacalcio, non solo Juventus e Milan: i movimenti delle altre

In casa Napoli, a gennaio, tutto dovrebbe tacere. Gli azzurri di Carlo Ancelotti non sembrano avere intenzione di intavolare operazioni importanti nel mercato di riparazione. Discorso differente per Inter e Roma. I nerazzurri pendono dalle scelte di Joao Miranda. Il centrale brasiliano ex Atletico Madrid è stato più volte accostato al Flamengo nelle ultime settimane, che poi ha però virato su Rodrigo Caio, obiettivo di mercato anche del Milan di Leonardo. In caso di partenza dell’esperto membro della retroguardia della Beneamata, Ausilio e soci potrebbero fare qualcosa, ma i nomi restano ancora misteriosi. La Roma invece, dovrebbe lasciar andare a gennaio Ivan Marcano, arrivato dal Porto in estate. Lo spagnolo non ha convinto in maglia giallorossa e la sua esperienza nella Capitale è già agli sgoccioli. Sempre a Roma, sponda Lazio, Caceres potrebbe partire. Su di lui c’è l’interesse del Parma, occhio anche a Bastos, accantonato da Inzaghi nelle ultime uscite.

Giorgio Trobbiani